X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.
 

News

12/12/2017 - Estensione dell'ambito applicativo dello split payment - Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Con la circ. 7.11.2017 n. 27, Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in relazione all'ap­pli­ca­zio­ne del meccanismo della scissione dei pagamenti (split payment) alla luce delle modifiche all'art. 17-ter del DPR 633/72 apportate dall’'rt. 1 del DL 24.4.2017 n. 50, conv. L. 21.6.2017 n. 96. Tali modifiche si applicano alle operazioni per le quali è emessa fattura a partire dall'1.7.2017 ossia, come precisato dalla predetta circolare, alle operazioni in relazione alle quali la fattura sia stata emessa, e la cui imposta sia divenuta esigibile, dopo il 30.6.2017.

Di seguito si analizzano i principali chiarimenti forniti dalla circ. Agenzia delle Entrate 7.11.2017 n. 27, la quale non tiene tuttavia conto delle ulteriori modifiche alla disciplina dello split payment apportate dall'art. 3 del DL 16.10.2017 n. 148, conv. L. 4.12.2017 n. 172, aventi effetto a decorrere dalle ope­ra­zio­ni per le quali è emessa fattura a partire dall'1.1.2018.

Scarica la circolare per maggio info





Condividi su:
>> Archivio news